Ambulatorio di Psicotecnica

testa con chiave

Funzione dell'Ambulatorio di Psicotecnica e Psicologia clinica del Lavoro – Medicina Legale e Psicologia giuridica. A richiesta delle Aziende e/o di persone singole si effettuano approfondite valutazioni psicologiche sia ai fini attitudinali per l’inserimento nel lavoro sia ai fini diagnostici in relazione a problematiche collegate all’attività lavorativa ed all’ambiente di lavoro in genere.

La finalità è da un lato quella di favorire le Aziende nella scelta di personale confacente alle attese e dall’altro di prevenire l’insorgenza di disagi che possono esitare in conflitti e, se conclamati, collaborare alla loro risoluzione.
Anche in considerazione degli effetti della crisi economica mondiale l’incidenza dello stress nei rapporti di lavoro si riscontrano sempre più frequentemente delicate criticità nel binomio azienda / lavoratore: la necessità di massimizzare l’efficienza attraverso interventi frequenti sugli schemi organizzativi del lavoro comporta un impatto sui lavoratori chiamati ad aumentare la propria fungibilità per adattarsi velocemente nel rispondere a nuovi ruoli e nel misurarsi in nuove relazioni o nell’accettare la perdita del posto di lavoro.

 

Ambulatorio di Psicotecnica

psicologia giuridica
testa con chiave

Ancor prima della valutazione preventiva del Medico Competente l’Azienda dovrebbe operare un’attenta valutazione psicologica della persona.

L’ambulatorio di Psicotecnica e Psicologia giuridica del lavoro intende affrontare la fase prodromica dell’assunzione nonchè la gestione dell’eventuale problematica incorsa successivamente sia a richiesta dell’Azienda sia a richiesta del singolo individuo che necessitasse di supporto psicologico e terapeutico.
Vengono trattati, quindi, i disturbi post traumatici da stress e quelli di disattadamento lavorativo così come le condizioni di possibile “mobbing”.
Nell’ambulatorio di Medicina Legale e Psicologia Giuridica sono approfondite le problematiche aziendali o individuali che possono confluire nell’ambito delle malattie lavoro – correlate oppure in quello delle malattie professionali. A richiesta possono essere perizie mediche e/o di psicologia giuridica anche inerentemente a patologie connesse al corollario dei reati contro la persona quali gli atti persecutori, molestie, disturbo alle persone, minacce, stalking.
Dal punto di vista terapeutico vengono affrontati i disturbi patologici quali ansia, depressione, nevrosi, insonnia, disturbi alimentari e del comportamento in generale.

 

Share by: